Salta al contenuto

Tag: Cold Case

Mentre Morivo Podcast puntata #37 – La Morte di Irene Garza

La vigilia di Pasqua del 1960 Irene Garza va in chiesa per confessarsi, è figlia di seconda generazione di immigrati messicani e vive a McAllen, in Texas. Giovane, gentile, intelligente, fa l’insegnante e ha soli 25 anni. Quando la sera non rientra a casa tutto il paese sa che è successo qualcosa di terribile e indicibile: Irene è mai uscita da quella sacrestia?

Commenti chiusi

Mentre Morivo Podcast puntata #36 – La Morte di Karlie Gusè

Karlie Gusé ha solo 16 anni quando la mattina del 13 ottobre 2018 i genitori ne denunciano la scomparsa: la ragazza aveva passato la serata precedente con gli amici, ma quando era tornata a casa sembrava essere fuori di sé. Che abbia assunto qualche sostanza o sia stata vittima di un attacco psicotico, a nulla sono valse le ricerche, perché ad oggi non si hanno sue tracce.

Commenti chiusi

Mentre Morivo Podcast puntata #35 – La Morte di Jill Dando

Negli anni ’90 Jill Dando è una vera celebrità nel Regno Unito, la si vede dalle news della BBC al programma mensile Crimewatch, passando per copertine e interviste nei talk show. Jill è una giornalista sulla cresta dell’onda, finché non viene uccisa sull’uscio di casa da un killer. Professionista o stalker? Il colpevole non è mai stato individuato. Sono passati 25 anni.

Commenti chiusi

Mentre Morivo puntata #34 – La Morte di Gabriella Bisi

La riviera ligure negli anni ’80 è in pieno boom economico: tutti vogliono passare le vacanze tra Rapallo, Santa Margherita Ligure e Portofino, ma questa regione così luminosa ha anche un lato oscuro. Nell’agosto del 1987 Gabriella Bisi, come tanti milanesi, è arrivata sulla costa per passare le vacanze, ma una sera sparisce e verrà ritrovata abbandonata tra gli arbusti. Al collo ha una garrota improvvisata con i suoi slip, chi le ha tolto la vita? Il caso è ancora oggi insoluto.

Commenti chiusi

Mentre Morivo puntata #33 – La Morte di Jean Spangler

Hollywood negli anni ’40: una grande fabbrica di sogni, un’industria florida… eppure un mondo con tantissime luci e altrettante ombre. Jean Spangler sognava di fare l’attrice, invece sparirà nel nulla da Los Angeles il 7 ottobre 1949. Negli anni il suo caso è stato accomunato a quello della Dalia nera (Black Dahlia), Elizabeth Short, si è ipotizzato un delitto di mafia oppure un aborto illegale finito in tragedia. Il mistero è tutt’altro che risolto.

Commenti chiusi

NAP – “Non un altro podcast True Crime” puntata #2×07 – La vacanza zaino in spalla finita male Vs Cani giganti, alieni nordici e casalinghe inglesi

Theo Hayez ha 18 anni, tanti sogni nel cassetto e un amore smisurato per la natura: per questo, quando decide di lasciare il Belgio per un anno e volare in Australia zaino in spalla, i genitori lo appoggiano in pieno. Purtroppo, un anno dopo, sparisce nel nulla e la sua storia è ancora avvolta dal mistero.

Di là dal velo stavolta ci tocca parlare di alieni… esiste davvero un Paradiso fiscale nell’universo? Secondo Stefano sì, che infatti rivanga in modo del tutto inopportuno alcune tra le storie più strane e divertenti: Buck Nelson e un cane alto due metri, il terrestre che si trasferisce su Venere, e una casalinga che dice di essere rimasta incinta all’improvviso, il padre? Un marziano bellissimo. Certo, ci stiamo credendo.

Commenti chiusi